AL VIA IL WEEK-END DELLA PICCOLA GRANDE ITALIA IN MOLISE

INVITO-VBI-SESTO-CAMPANOIl tema dell’edizione 2011 è
LA SFIDA DEI COMUNI SOSTENIBILI
Il 7 e l’8 maggio 2011 torna per l’ottavo anno di seguito Voler Bene all’Italia, la giornata nazionale dei Piccoli Comuni, organizzata da Legambiente insieme a Anci, Coldiretti, Symbola e un vasto comitato promotore di associazioni ed enti, grazie al contributo di EnelGreenpower, con l’Adesione del Presidente della Repubblica. Un evento di cui saranno protagonisti 2.000 Piccoli Comuni sparsi per tutto lo Stivale, concretamente coinvolti per celebrare questa parte di Italia che custodisce saperi tradizionali e beni culturali preziosi, talenti nascosti e eccellenze nel campo dell’artigianato, dell’enogastronomia, del paesaggio e della biodiversità, e che contribuisce in modo significativo anche alla coesione sociale, all’inclusione culturale e alla costruzione di una cultura di solidarietà e pace.
“In Molise la festa dei piccoli comuni sta diventando una tradizione” dichiara con soddisfazione Maria Assunta Libertucci – Presidente Legambiente Molise “ ma dovremo tutti lavorare ancora, ad esempio, per aggregare i comuni sull’idea del Parco nazionale del Matese, vincendo le attuali diffidenze delle amministrazioni locali. La questione del Parco nazionale, in quest’area di grande pregio naturalistico, è infatti ancora aperta; ci auguriamo che la prossima edizione di VBI possa essere un evento di respiro nazionale che festeggi finalmente l’istituzione di questo importante tassello per la tutela della biodiversità”
Per il terzo anno consecutivo Enel Green Power è partner di Legambiente in “Voler Bene all’Italia”. Enel Green Power è la società del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nel continente americano. E’ leader di settore a livello mondiale grazie a quasi 22 miliardi di chilowattora prodotti da acqua, sole, vento e calore della terra, in grado di soddisfare i consumi di oltre 8 milioni di famiglie ed evitare ogni anno più di 16 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica. La capacità installata è di oltre 6.100 MW, con più di 620 impianti in esercizio in tutto il mondo, e un mix di generazione che include eolico, solare, idro, geotermico e biomasse. “Siamo molto lieti di partecipare anche quest’anno all’iniziativa di Legambiente – ha commentato Franco Ventre di Enel Green Power Business Development Molise, Enel Green Power vuole essere parte attiva nel processo di crescita delle energie rinnovabili che non sono solo a basso impatto ambientale, ma utilizzano al meglio le risorse presenti in ambito locale, con impianti distribuiti di piccola e media taglia che possono integrarsi molto bene con il territorio: dei 7.661 comuni italiani che utilizzano energia prodotta con fonti rinnovabili, ben il 69% sono piccoli comuni”.

Da Sesto Campano a Pietrabbondante fino a scoprire gli antichi sentieri della transumanza,
sul tratturo Lucera- Castel di Sangro

Ecco tutti gli appuntamenti di Voler bene all’Italia

– Il 7 maggio alle 15:30 a Sesto Campano (IS). I responsabili regionali e nazionali di Legambiente, di Enel Green Power, i sindaci dei Comuni di Sesto Campano, Chiauci, San Martino in Pensilis, Roccavivara, Pietrabbondante e l’Assomab porteranno il loro contributo sul tema “La sfida dei comuni sostenibili: i progetti per la valorizzazione dei piccoli borghi in Molise. Esperienze a confronto”.
Per l’occasione saranno riaperte gli antichi “fondaci” nel centro storico del paese, saranno esposti gli antichi strumenti di lavoro e, tra i vicoli del centro storico, si potranno degustare i piatti tipici della tradizione enogastronomica locale a cura della Pro Loco.

– Sempre il 7 maggio, ma con prosecuzione anche per domenica 8, sono programmate iniziative nei comuni di Cerro al Volturno, con passeggiate visite guidate e rievocazioni storiche, e Roccaravindola Alta, dove la festa si concluderà con il concerto della “Rino Gaetano’s Band”, cover ufficiale di Rino Gaetano e giochi pirotecnici.

– L’8 maggio “Festa dei comuni sostenibili”, dalle ore 10:30 al tramonto, a Pietrabbondante (IS), un programma ricco di appuntamenti per tutti i gusti e le età: Legambiente premia i comuni sostenibili con i quali ha collaborato più da vicino in questi anni. Grazie alla collaborazione di Coldiretti (Campagna amica) – componente del Comitato promotore di Voler Bene all’Italia – si potranno conoscere e degustare i prodotti tipici e di qualità delle aziende agricole molisane; nel primo pomeriggio si potrà visitare, dopo una gradevole passeggiata, il Teatro Sannita di Pietrabbondante aperto per l’occasione. La giornata di festa troverà il suo clou sulle note della Piccola Orchestra Popolare C.O. Panzill, che propone un repertorio composito canoro e strumentale che affianca a brani più noti a altri di pregio straordinario di norma poco o per niente eseguiti.

– Tra i comuni aderenti a VBI, Baranello, Ripalimosani, Colletorto e Pescopennataro propongono incontri su temi ambientali, visite culturali, degustazioni. A Pescopennataro verranno messe a dimora 150 nuove piante e il Comune di san Polo Matese esporrà un grande striscione a favore dell’istituzione del Parco del Matese.

– Il 22 maggio è in programma Voler Bene al Tratturo. I sindaci di Pietracatella e Toro guideranno i partecipanti da un comune all’altro lungo il percorso del tratturo Castel di Sangro – Lucera. Il programma sarà scaricabile dal sito www.legambientemolise.eu o sul profilo Facebook di Legambiente Molise

Per informazioni sugli appuntamenti e i dettagli dei programmi :
Legambiente Molise: 3209224327 – 3337618364
o visitare il sito http://www.piccolagrandeitalia.it

INVITO-VBI-PIETRABBONDANTE

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.