Festambiente, per la prima volta in Molise il festival ecologista di Legambiente

Al via la prima edizione dell’evento ambientalista di Legambiente organizzato in collaborazione con l’associazione M.U.V.T.

Il 20, 21 e 25 agosto a Tufara (CB) nell’incantevole Fortezza Longobarda di Tufara

Una tre giorni ecologica e solidale con incontri, teatro, musica dal vivo e cucina locale, degustazioni, laboratori per bambini e ragazzi

Il 20, 21 e 25 agosto si svolgerà Festambiente “olTRE i confini”, la festa estiva organizzata da Legambiente Molise e Muvt che per la prima volta viene organizzata anche in Molise nella suggestiva cornice della Fortezza Longobarda di Tufara.

Diverse le tematiche che saranno discusse durante la tre giorni. L’apicoltura nelle sue sfaccettature multifunzionali sará protagonista nella prima giornata con esperti nel settore che illustreranno le diverse possibilità sia a livello lavorativo che di inclusione sociale e promozione del territorio. L’associazione Apifortore svolgerà un laboratorio sensoriale per imparare a conoscere le diverse tipologie di mieli del territorio. Il secondo giorno il giornalista Filippo Massari intervisterà Simonetta Tassinari, autrice del libro “La casa di tutte le guerre”, che ha vinto il premio letterario nazionale “Il borgo italiano”. A seguire il dibattito “Il futuro abita qui”, una riflessione sulle opportunità della legge sui Piccoli Comuni per le aree interne tra sindaci, rappresentanti istituzionali e responsabili delle associazioni. I piccoli comuni quali contenitori di buone pratiche per lo sviluppo economico, ambientale e sociale del territorio.

Nella tre giorni saranno organizzati anche laboratori per bambini e ragazzi gestiti dall’associazione MUVT, associazione di Tufara composta da giovani del posto, che da qualche anno dedicano le loro giornate estive alla tutela e alla valorizzazione del piccolo borgo che ospiterá Festambiente. I laboratori creativi che precederanno gli incontri serali consentiranno ai ragazzi di sviluppare la propria creatività tramite il recupero di bancali in legno, la realizzazione di magneti e quadretti in mosaico e la danza.

Il 25 invece protagonista sarà il fumettista Antonio Sarchione che terrà un incontro e laboratorio didattico dedicato ai fumetti.

Festambiente “olTRE i confini” nasce dalla consolidata collaborazione tra Legambiente Molise e la locale associazione Muvt che, sul territorio comunale, ha svolto attività di volontariato condividendo obiettivi e campagne proposte dall’associazione ambientalista. Anche il titolo scelto che contraddistingue la festa molisana dalle altre è fortemente simbolicodichiarano dalle due associazionisia perchè si svolge a Tufara che è geograficamente sui tre confini tra Molise, Puglia e Campania, ma anche perchè in un mondo dove tutti voglio alzare muri, si vuole lanciare il messaggio che andare “olTRE i confini” significa aprirsi alle relazioni con gli altri

L’evento targato Legambiente e Muvt cercherà di ridurre al minimo il proprio impatto ambientale, con l’ambizione di diventare un evento Plastic Free, spronando i partecipanti a riflettere sull’importanza della riduzione dei rifiuti e riducendo al minimo l’utilizzo di plastica attraverso l’utilizzo di stoviglie compostabili nei punti di ristoro e servendo acqua in brocca.

Le prime due serate saranno accompagnate da due spettacoli di artisti molisani sul palco della Fortezza: la rock band “Mosaico” e l’attore Marco Caldoro con lo spettacolo “Le ferie di Big Jim”.

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.