La forza dei territori – Alla scoperta delle Bellezze del Molise, nel cuore dell’antica Italia

11880465_744941902294454_408447590067945868_n

Legambiente Molise alla scoperta delle bellezze del Molise

Doppio appuntamento nell’Alto Molise per i turisti amanti della natura e dei piccoli borghi.

Due giorni alla scoperta della cultura molisana. Con dibattiti, passeggiate nei borghi custodi della civiltà sannita, e la scoperta dei mestieri antichi. Tutto accompagnato dalle bellezze dei luoghi, dal buon cibo e dall’affetto e calore del popolo molisano. Per il 5 e 6 settembre Legambiente Molise, in collaborazione con Federcampeggio Molise e Clud campeggio Molise, ha organizzato l’evento “La forza dei territori – Alla scoperta delle Bellezze del Molise, nel cuore dell’antica Italia”, un viaggio turistico nelle meraviglie dell’Alto Molise. “Con questo viaggio vogliamo dare visibilità ai nostri territori ricchi di storia, testimoni di un mondo arcaico e capace di stabilire un rapporto equilibrato con la natura, adatto ad un turismo rurale- ha spiegato Legambiente Molise- con molto entusiasmo abbiamo accolto la collaborazione di Federcampeggio Molise e Club Campeggio Molise. Esiste, infatti, un turismo conosciuto come en plein air, che va valorizzato e sostenuto soprattutto in Molise, dove è facile attraversare luoghi con la sensazione di libertà, e che potrà essere nel futuro una risorsa per la nostra regione. Abbiamo fiducia nelle amministrazioni che hanno aderito al nostro progetto, manifestando la sensibilità per la sostenibilità ambientale e la storia dei piccoli borghi ”. Nella prima giornata, è previsto la visita archeologia nel comune di Pietrabbondante con l’intervento di Nicola Mastronardi, autore di Viteliù. Successivamente i partecipanti si sposteranno ad Agnone per la vista alle Antiche Fonderie del rame, alla Pontificia Fonderia di Campane Marinelli , al centro storico e alla mostra permanente del libro antico. Nelle sera è prevista la sistemazione dei camperisti nell’area di sosta dedicata. La mattina del giorno 6 settembre si attraverserà il comune di Carovilli, dove si potrà visitare la Società Operaia di mutuo soccorso, e conoscere alcune esperienze di lavorazione del latte, mentre nel pomeriggio i turisti potranno ammirare il Belvedere del Piano di Trivento dove è previsto il buffet, per poi proseguire nel centro storico per una visita guidata alla Cattedrale, alla Cripta, al Museo Florio e al Museo Diocesano.

Tutti voi molisani e non siete invitati a vivere questa immersione nel bel Molise, il primo fine settimana di settembre.

Il programma:

Sabato 5 settembre

Ore 10,00 Pietrabbondante Visita all’area archeologica: Teatro italico e Santuario sannita Conversazione con il giornalista scrittore Nicola Mastronardi autore del romanzo storico “Viteliù”

Ore 12,00 arrivo ad Agnone Visita alle Antiche Fonderie del Rame Pranzo a buffet con prodotti tipici – Ore 16,00 Visita al Museo della Campana presso la “Pontificia Fonderia di Campane Marinelli” Visita guidata al centro storico e visita alla mostra permanente del libro antico – Ore 20.00 arrivo a Carovilli Cena al ristorante e sistemazione dei turisti in B&B e dei camperisti nell’area di sosta dedicata

Domenica 6 settembre

Ore 10,00 Carovilli Visita guidata al centro storico,alla Società Operaia di Mutuo Soccorso e alla Chiesa di San Domenico a cura di Franco Valente Visita guidata e degustazione di formaggi presso due caseifici artigianali

Ore 13.30 arrivo a Trivento Pranzo a buffet sul Belvedere del Piano – Ore 15.30 Visita al centro storico: Cattedrale, Cripta, Museo Florio, Museo Diocesano.

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.