La Goletta Verde di Legambiente approda in Molise

L’imbarcazione ambientalista arriva al porto di Termoli per discutere di qualità delle acque, cementificazione della costa e turismo sostenibile

Questa sera, alle 19, Ecoapertivo di benvenuto

Domani, 5 luglio, la conferenza di presentazione dei dati del monitoraggio scientifico sullo stato di salute del mare molisano

 

Oggi e domani farà tappa in Molise il tour 2013 della Goletta Verde, la campagna itinerante di Legambiente, che ogni estate realizza un monitoraggio sullo stato di salute del mare e dei litorali italiani. Per il ventottesimo anno consecutivo, la storica imbarcazione ambientalista, realizzata anche con il contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati, ritorna a navigare per schierarsi contro i “pirati del mare”.  Un viaggio che si concluderà il 18 agosto in Toscana, dopo più di 30 tappe da nord a sud della Penisola per dar seguito alle tante battaglie in difesa dell’ecosistema marino e del territorio che Legambiente porta avanti dal 1986, denunciando, informando, coinvolgendo i cittadini con l’auspicio di promuovere esempi positivi all’insegna della sostenibilità ambientale.

Oggi pomeriggio la Goletta Verde approderà al porto di Termoli. Dalle 17 sarà allestito uno stand di Legambiente. Alle 19 ci sarà un “Bioaperitivo”, realizzato in collaborazione con la Cia e di alcune aziende del territorio. Saranno presenti Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente e il presidente di CIA Molise Luigi Santoianni.   sono stati invitati Antonio Basso Di Brino, sindaco di Termoli; Augusta di Giorgi, assessore all’Ambiente del Comune di Termoli; l’onorevole Laura Venittelli e Claudio Manganiello, Comandante Capitano di Fregata della Capitaneria di Porto di Termoli.

Con Goletta Verde viaggia un team di biologi che conduce il monitoraggio scientifico a caccia dei punti più critici riguardo la mancata depurazione; raccolgono le segnalazioni dei cittadini denunciando le situazioni che mettono maggiormente a rischio le nostre acque.  Legambiente, inoltre, mette a disposizione di cittadini e turisti il servizio SOS Goletta che consente di inviare segnalazioni di situazioni di inquinamento del mare e dei laghi. Per lanciare l’SOS ci si può collegare a www.legambiente.it/sosgoletta o inviare un SMS o MMS al numero 346.007.4114 con una breve descrizione della situazione e le informazioni utili per individuare il luogo esatto.

Una due giorni, quella di Goletta Verde in Molise per discutere non solo di qualità delle acque, scarichi fognari e accessibilità alle spiagge, ai moli e ai servizi turistici da parte dei disabili, turismo sostenibile, ma anche dei cementificazione della costa. Per l’occasione, infatti, sarà presentato un dossier sul consumo di suolo delle coste regionali, che verrà illustrato domani, alle ore 11, a bordo della Goletta Verde, nel corso della conferenza di presentazione dei dati del monitoraggio scientifico sullo stato di saluto del mare molisano.

 

Il programma di Goletta Verde in Molise

Giovedi 4 luglio, Termoli

Ore 19.00  Accoglienza di Goletta Verde, ormeggiata presso il porto di Termoli e EcoAperitivo, in collaborazione con la Cia. Saranno presenti Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente e il presidente di CIA Molise Luigi Santoianni. Sono stati invitati Antonio Basso Di Brino, Sindaco di Termoli; Augusta di Giorgi, Assessore all’ambiente Comune di Termoli; On.le Laura Venittelli; Claudio Manganiello, Comandante Capitano di Fregata della Capitaneria di Porto di Termoli.

Venerdì 5 luglio, Termoli

Ore 11.00 a Bordo di Goletta Verde, conferenza stampa di presentazione della qualità del mare del Molise. Per l’occasione sarà presentato un dossier di Legambiente sul consumo delle aree costiere della regione.

Saranno presenti

Serena Carpentieri, responsabile di Goletta Verde

Pasquale Lollino, segreteria regionale Legambiente Molise

Antonio Basso Di Brino, Sindaco di Termoli

Augusta Di Giorgi, assessore ambiente Comune di Termoli

Claudio Manganiello, Comandante della Capitaneria di Porto di Termoli

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.