Avvistamento di lupi a Petrella Tifernina, Legambiente Molise: “La presenza del lupo è una risorsa. Stop allarmismi. Non esistono pericoli per la cittadinanza”.

La scorsa settimana a Petrella Tifernina si è verificato un raro ed insolito avvistamento. Alcuni cittadini hanno visto passare sotto i propri occhi ben tre individui di lupo che correvano per le strade principali del paese. Come ribadito anche dagli studiosi molisani della materia tale evento non deve creare allarmismi e preoccupazione tra la cittadinanza. La motivazione dell’ingresso dei lupi nel centro abitato è quasi certamente dovuta al fatto che questi fossero nell’inseguimento di qualche animale preda, salvo poi ritrovarsi in paese. La conferma di tale ipotesi sta nel fatto che nei giorni scorsi, anche alcuni cinghiali, animale di cui il lupo è predatore naturale, hanno fatto visita nel paese di Petrella.

«L’espansione del lupo nel contesto appenninico causa disagi ed ostilità tra le comunità  – affermano da Legambiente Molise – ma la sua presenza è per il territorio molisano una risorsa. La presenza del lupo è fondamentale per salvaguardare l’intero benessere degli ambienti naturali in cui vive. Esso, infatti, svolge un’attività di selezione naturale ed evita il proliferare eccessivo di alcune specie, consentendo così ai preziosi ecosistemi montani di conservare il loro equilibrio ecologico. Ciò non deve creare allarmismi nella cittadinanza, – concludono da Legambiente – ma la consapevolezza di vivere in un territorio dagli alti valori ambientali.

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.