Voler Bene al Molise, festa nazionale della Piccola Grande Italia

n120846671267303_1506Domenica 9 maggio 2010: duemila borghi per la settima edizione di Voler Bene all’Italia.

la giornata nazionale dei piccoli comuni organizzata da Legambiente 
sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
Tradizioni antiche e tecnologie moderne, paesaggi tipici e saperi straordinari, forte coesione sociale ma anche fiducia e solidarietà verso gli altri: tutto il meglio dell’Italia oggi scende in circa 2000 piazze di Voler Bene all’Italia, l’iniziativa di Legambiente dedicata ai piccoli comuni, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, organizzata per il settimo anno consecutivo,con la collaborazione di Enel Green Power insieme a un vasto comitato promotore di associazioni ed enti.

LA FESTA IN MOLISE

Voler bene al Molise: 34 piccoli comuni rinnovano l’idea della 
E in tutto il Molise Comuni, enti e associazioni accoglieranno cittadini e turisti con tante iniziative: 
I Comuni di Casalciprano, Jelsi, San Polo Matese organizzano percorsi alla riscoperta della natura, Palata un’escursione sul tratturo e sui luoghi della transumanza, Sant’Elia a Pianisi la degustazione di prodotti tipici con stand gastronomici, Bonefro festeggerà la giornata in concomitanza con la venerazione del Santo Patrono, San Nicola, con messa processione e una serata musicale in piazza e Cover band di Zucchero, Toro propone la riscoperta delle vie dell’acqua e dei momenti di vita paesana da rivivere in prossimità delle fontane de i pozzi, San Martino in Pensilis ha anticipato l’iniziativa con la carrese e i festeggiamenti del Santo Patrono, Montecilfone dedicherà la giornata alla raccolta differenziata,mentre Sepino e Guardiaregia propongono un gemellaggio educativo tra scuole dei centri minori e istituti delle grandi città al fine di superare l’isolamento culturale che spesso vivono i giovani studenti nei centri minori, Montefalcone nel Sannio, Pietracatella, Roccavivara, San Biase, propongono tante altre iniziative. Altre associazioni 
La provincia di Isernia vede i Comuni aderenti all’Asso MAB(Alto Molise): Chiauci, Carovilli, Vastogirardi, Roccasicura,Rocchetta al Volturno, San Pietro Avellana ,Pescopennataro propone la messa a dimora di piantine sempreverdi e una visita guidata al museo della pietra “Chiara Marinelli” e al Parco del Pinocchio ,Belmonte del Sannio propone una visita al centro storico e una passeggiata Trekking all’interno dell’Oasi del Sente.Inoltre aderiscono Frosolone, Castel del Giudice, Sant’Angelo Del Pesco, Capracotta, Civitanova .

Vogliamo impegnarci oggi affinché a questi piccoli municipi sia garantito un futuro basato sulla sicurezza e sul rispetto delle loro identità, degli equilibri ambientali, dei talenti e delle eccellenze tradizionali. E’proprio nella tenuta delle nostre comunità, nella coesione sociale, nell’orgoglio delle nostre radici, nella valorizzazione del nostro straordinario patrimonio ambientale e storico culturale, la chiave per affrontare e rispondere positivamente anche ai momenti più difficili e alla crisi economica”.

Possibly Related Posts:


0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.